domenica 6 ottobre 2013

Essere Nerd oggi

è innegabile che nelle mie vene scorra una certa percentuale di sangue nerd.
Insomma, mi piacciono i fumetti e i videogiochi, amo la fantascienza, sono molto affascinato dal mondo informatico e tecnologico, adoro Star Wars e il Lego lo trovo ancora irresistibile.
Ovviamente non sono particolarmente fissato con nessuna di queste cose, nè ne sono un esperto, ma...beh, almeno i sintomi della nerdite ci sono.
In questi giorni di noia mortale pacioccavo con le app del cell e mi sono imbattuto in due giochini che ben condensano la mia situazione cronica di nerd latente: si tratta di due giochi proposti dalla Lego: Hero Factory: Brain Attack e Star Wars: The Yoda Chronicles.

Oltre al mio ovvio immediato infognamento con entrambi i giochini, le ore passate in compagnia di questi due succhiabatteria hanno avuto effetti collaterali piuttosto prevedibili.
Nel primo caso mi sono andato ad informare sulla serie Hero Factory della Lego, che da qualche anno si è andata a sostituire a quella già parecchio interessante dei Bionichle. Brain Attack è la terza fase della vita di questi spettacolari prodotti, attualmente giunti alla seconda ondata di questo ciclo narrativo-produttivo.
Perchè non ho più dieci anni, per poter stressare i miei genitori e costringerli a comprarmene almeno un paio, uno "buono" e l'altro "cattivo" da poter combinare tra loro in una mega action figure cazzutissima e strafiga da far venir l'acquolina in bocca solo a guardarla?...Un momento, ho pensato, ci sono dei vantaggi a non avere più dieci anni: non devo convincere nessuno ad effettuare l'acquisto per me...beh, in realtà ho dovuto un attimo sentire il parere di Dea, che mi guardava come si guardano i pazzi, scuotendo la testa, e sottostare ad un più o meno tacito compromesso: nel caso ne avrei preso solo uno!
Beh, da qualche giorno, sulla mensola della mia camera, c'è un nuovo amico che mi fa compagnia: si chiama Frost Beast. Non è bellissimo?!... Come non volergli bene?!...



Discorso diverso per la spassosissima app dedicata alle avventure di Yoda e dei suoi amici trasfigurati dalla Lego, che mi sento davvero di consigliare a tutti gli amanti del mondo Star Wars e di quello dei magici mattoncini colorati: due godimenti in uno, e che volete di più?!
The Yoda Chronicles, a cui sto ancora giocando, mi ha spronato a procurarmi, dopo anni di rimandi, l'intera saga in CG delle Clone Wars, della quale avevo solo visto l'episodio pilota che era uscito anche al cinema.

è un momento di transizione delicato per le produzioni marchiate Star Wars, dopo la vendita di Lucas delle sue creazioni alla Disney, e come ogni fan della saga sono piuttosto in apprensione.
Per adesso non vedo l'ora di spararmi The Clone Wars, ovviamente dopo aver (ri-ri-ri-ri)visto Episodio I e II e prima degli altri quattro, perchè un minimo di rigore filologico ci vuole in queste cose! Mi spiace solo che la serie sia stata interrotta dalla Disney alla quinta stagione, nonostante il materiale per la sesta fosse già pronto (dovrebbe essere rilasciato come bonus non ho ancora esattamente capito come e dove).
Anche la nuova serie animata Detours, che ci avrebbe fatto assaporare i personaggi lucasiani in chiave "comica" e già in avanzato stato di produzione è stata per ora archiviata per far spazio a Rebels, altra serie, questa più "canonica", che riporterebbe visivamente Star Wars ai vecchi fasti grafici della trilogia originale, grazie alla sua forte ispirazione al lavoro del compianto Ralph McQuarrie, e che si collocherà nel ventennio per ora inesplorato che si frappone tra l'Episodio III e IV.
La serie verrà trasmessa in America a partire dall'autunno del prossimo anno e quando sarà ultimata, ovviamente la si dovrà vedere dopo Episodio I, II, The Clone Wars, Episodio III, e prima di Episodio IV, V e VI!

Problemi di continuity sono dietro l'angolo, anche in vista non solo degli episodi annuali che usciranno a continuare la storia classicamente conclusasi con Episodio VI, ma anche a causa dei vari spin-off dedicati alle origini dei singoli personaggi principali della saga (in lizza per il primo, Han Solo e Yoda)!...
Nel frattempo io resto con la bava alla bocca, pronto a gustarmi le cinque stagioni delle Clone Wars. Poi vi dirò...
Ah, dimenticavo: io odio la matematica!

4 commenti:

  1. Fammi sapere come sono le Clone Wars, un'occhiata gliela butterei volentieri anche io (al momento ho visto solo l'episodio lungo, penso lo stesso di cui parlavi tu). A proposito di nerd e nerdate, stamane ho visto al mercato del fumetto i primi numeri del nuovo Bats a 25 euro l'uno i primi e a 10 euro dal 3 in poi... robe da pazzi. Per quel che riguarda le statuine guarda qui , clicca sulle miniature per ingrandirle, io ho preso le prime 5, la 7, la 8, la 12, la 16, la 26, la 33, la 63 nell'arco di 4 anni più o meno. Uscivano in edicola e, a parte le prime due che costavano tipo 3 euro il prezzo era intorno ai 9 euro. Sulla mensola fanno la loro porca figura :)

    RispondiElimina
  2. Ragazzi, ogni tanto anch'io mi sento un pò nerd, ma dopo questo post, cari Viktor e Firma, mi sento quasi Fonzie a confronto! ;-)

    RispondiElimina
  3. ciao VikNerd, ma un bel post sugli Anime che seguivi e che magari segui ancora oggi? ieri parlavo con un amico in treno dei Cavalieri dello Zodiaco.. ho fatto un back to the future come Marty McFly... mentale ovviamente.. sennò poi tutti i nerd iniziano a scrivermi ehehe

    ciao..

    milo "Cusipide Scarlatta" zeta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm...ad occhio e croce penso che potrei indovinare l'identità di quel tuo amico...
      Per la verità non sono, né mai sono stato un gran frequentatore di anime, anzi, se si escludono quelle di cui si parlava posso dire di non saperne molto, quindi per un post la vedo dura: è più territorio di Firma (Dario) questo.
      Comunque prossimamente potrebbe esserci un post su u n fumetto, anche questo campo di Firma...So che sei appassionato, quindi potrebbe interessarti. Qualcosa in pentola bolle...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...