venerdì 6 settembre 2013

Bioshock 2

Ci si può annoiare mentre si gioca? Se il gioco è Bioshock 2 la risposta è probabilmente sì.
Son piuttosto sicuro nel dire che questo è il videogioco più brutto che abbia mai provato. Il giusto aggettivo sarebbe "inutile".
Se già non vi aveva entusiasmato il primo episodio, questo seguito non migliorerà le cose.
Non capendo cosa mi fossi perso del primo Bioshock, che non mi aveva fatto per niente impazzire, ma viene tutt'ora considerato come una pietra miliare del genere, ho dato una chance al suo sequel, che però è di fatto considerato in maniera unanime un passo falso. Non posso che accodarmi a chi ha espresso questo giudizio negativo: il gioco aggiunge poco o nulla a ciò che si era già visto, le ambientazioni sono pressochè immutate e risultano anzi ancora meno affascinanti, la ripetitività raggiunge livelli insopportabili, se non nell'ultima parte di gioco e la trama, per quanto articolata, risulta davvero difficile godersela a fondo, dato che è sempre affidata alle registrazioni audio che troviamo sparse per la città di Rapture. Ci sono stati dei miglioramenti per quel che riguarda le armi e i plasmidi, forse ora un pelo più divertenti da usare, dato che si possono combinare nello stesso attacco, e l'aggiramento degli apparati di sicurezza è stato reso più dinamico, efficace e divertente. Per il resto le cose son mutate di poco e i difetti che Bioshock si portava dietro li ritroviamo tutti in questo capitolo, talvolta peggiorati; le ottimizzazioni e le modifiche sono davvero esigue e di per sè non giustificherebbero affatto l'uscita di un nuovo gioco, che risulta così solo una stanca continuazione priva di mordente del primo. La vera differenza sta nell'uso che si deve fare della strategia per pianificare gli attacchi contro i nemici, utilizzando trappole e sistemi di difesa, ma vestire i panni di un Big Daddy non sarà così divertente come ci si potrebbe aspettare.
Il multiplayer non sono riuscito a provarlo, perchè tutti i server son vuoti, già da tre anni, quando questo gioco è uscito! Poco male: generalmente preferisco giocare offline in solitaria e mi tengo alla larga da FPS online intasati da ragazzini esaltati, cheaters e troll fastidiosi, tutte categorie che, ho letto su diversi forum, abbondavano alla grande sulla piattaforma multiplayer quando era ancora frequentata. In molti lamentavano anche lag e bug di sistema, quindi direi che mi son risparmiato più di una rogna. Oramai è anche difficile trovare un multiplayer decente per pc: chi vuole giocare online generalmente lo fa con console tipo l'Xbox, alla quale prevedo a breve un mio avvicinamento...direi quindi che questo con ogni probabilità è stato il mio ultimo videogioco per pc! E anche se leggo che è un capolavoro più del primo, di Bioshock Infinite non se ne parla! Per quanto non faccia che trovare gente entusiasta della loro esperienza di gioco sulla nuova città volante creata da Ken Levine, che aveva ideato il primo Bioshock, ma non era stato coinvolto nella realizzazione del secondo, ho deciso che semplicemente questo franchising non fa per me.

7 commenti:

  1. Se non sbaglio ne avevamo parlato proprio qualche mese fa. Personalmente non ho giocato a nessun capitolo di Bioshock, ma sapevo che il secondo si era rivelato per i fan una grossa delusione. Tutt'altro, mi è sembrato di capire, quel che riguarda l'ultimo capitolo, Infinite. Quello mi sconfinferebbe anche, ma pensare di dover prima giocare i primi due, mi fa venire l'orticaria.
    E poi ho Mass Effect 3 che aspetta di essere giocato da parecchio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, davvero troppo carne al fuoco e cotta male: un sacco di elementi poco approfonditi e poco approfondibili. A volte si ha solo l'impressione di aver troppa libertà d'azione, senza riuscire a capire quale tattica o strategia possa meglio servire ai propri scopi senza diventare per forza troppo cervellotica. Si poteva benissimo togliere qualche elemento e concentrarsi di più, ad esempio sulla narrazione.
      Comunque tranqy, se ti va di giocare a Infinite vai pure liscio: non è in alcun modo legato agli altri due capitoli, che comunque si possono considerare anche tra di loro degli stand-alone, anche se condividono la stessa ambientazione.
      Mass Effect Trilogy, seguendo il tuo consiglio di qualche mese fa, sarà tra i primissimi acquisti che farò dopo il passagio all'Xbox (non vedo l'ora!). Prima però dò la precedenza al terzo capitolo della saga di Dead Space (l'avevi poi provato?) e cercherò di recuperare Fallout 3 e New Vegas che mi incuriosiscono tantissimo, ma ancora mi mancano. Praticamente solo con questi titoli ne avrò da giocare fino al Giorno del Giudizio e alla venuta di Terminenzio (http://www.youtube.com/watch?v=yd8Ho4ATG6E&list=PL6D848E98A2633094)!

      Elimina
  2. Allora vai con Infinite. Non so quando, non so come, ma un pensiero ce lo faccio. Come per te, i miei tempi sono abbastanza risicati e riesco a giocare davvero pochissimo. E no, su Dead Space non ci ho ancora messo le mani. Come su altri titoli che mi piacerebbe provare come Fallout 3, Ghost Recon Future Soldier, Dishonored o Rage (e sono troppi e presumo che non li vedrò prima dei sessant'anni). Ho avuto una piccola e veloce parentesi con Metro 2033 (che a parte le ambientazioni, non mi è piaciuto granché) e Mafia II, un vecchio "amore" che non mi ha deluso per nulla.
    P.S.: E vai con Mass Effect, allora. Io ho da mesi il terzo e non l'ho nemmeno ancora installato, pensa.
    P.P.S.: "Gioconno Conno". Quando guardavo Mai Dire Gol, mi scompisciavo dalle risate :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rage interessa abbastanza anche a me, dato che considero i ragazzi della Id Software dei geni, che mi han fatto godere nel corso degli anni con i loro classici. Cos'è esattamente che invece non ti ha convinto di Metro 2033? Mi incuriosisce molto e il survival horror è il mio genere preferito!
      Di Mass Effect mi spaventa invece la vastità, dato che non sono un amante del free roaming, anche se lo apprezzo quando riesce lo stesso a tener alto il livello di divertimento anche quando si accantona per un attimo la quest principale (in Oblivion ad es mi ha solo rotto le scatole e mi ha fatto abbandonare il gioco, mentre in GTA San Andreas ha solo aumentato la belleza del gioco!). Anche la trovata del congelare il combattimento per studiare la strategia, come per altro avviene in Fallout, e lo fa assomigliare ad un RPG con combattimento a turni non mi entusiasma. Tu ti sei trovato bene?
      S.P.A.V. e free roaming, aggiunti alla grafica non proprio eccezionale e piena di bug mi han sempre un po' trattenuto dall'acquisto di Fallout 3, che comunque per storia, ambientazione e atmosfera mi intriga maggiormente di New Vegas. Tu che ne pensi?

      Elimina
    2. Il "congelamento" dell'azione in Mass Effect non lo sentirai per nulla. Dura davvero una manciata di secondi perché ti permette di intervenire solo sulle opzioni principali del personaggio. E' come non sentirlo, credici ;)
      Sull Fallout o New Vegas non saprei dirti, non avendoci appunto giocato. Ma mi sembra di aver capito che in quanto a resa delle ambientazioni e in quanto a storia, l'ultimo capitolo di Fallout sia un passettino avanti.
      Di Metro, il primo, non mi sono piaciute le meccaniche di gioco e la staticità della parte action. Ho trovato un po' rigidino la caratterizzazione dei pericoli e poco entusiasmante e realistico il rapporto con le armi. O una cosa del genere, insomma, non saprei come spiegarlo meglio :D

      Elimina
    3. Guarda, nonostante i miei dubbi più passano i giorni più ho voglia di giocare a Mass Effect, quindi sarà sicuramente il mio primo acquisto insieme a Dead Space 3. Dovrò solo aver pazienza però perchè voglio aspettare l'uscita dell'Xbox One, per beneficiare, si spera, di un calo del prezzo della 360! Quindi ancora un paio di mesi tutti. Tra l'altro anche per te che vuoi giocare a titoli piuttosto datati, non sarà facilissimo recuperare tutti i giochi. Ho già visto online, Fallout 3 magari lo trovi, ma se sei interessato alle espansioni comincia già a diventare dura... Spero di non dover impazzire a procurarmi Fable II e III, altri due titoli presenti nella mia wishlist!
      Ho comunque visto parecchie videorecensioni e gameplay sia di Fallout 3 che di New Vegas e sono più o meno tutti concordi nel riconoscere i miglioramenti grafici e di alcune meccaniche di gioco del secondo, ma la superiorità della trama, delle missioni e dell'atmosfera che si respirava nel primo, soprattutto se cerchi l'ambientazione fantascientifica, tutto sommato assente in New Vegas.
      Peccato invece per Metro! Hai riportato esattamente tutte le critiche riportate anche dagli altri giocatori. Il sequel, però, Metro: Last Light, ha fatto enormi passi in avanti e ha guadagnato soprattutto in fluidità nel combattimento e infatti deve essere parecchio bello. Per me non ha senso giocarci saltando il primo o fare Metro di malavoglia solo per puntare a Last Light, ma tu potresti farci un pensierino...

      Elimina
  3. Mio caro Viktor ..sono disarmata nell'affrontare questo argomento...
    Non mi hanno mai divertito i video -giochi , a volte ne provo qualcuno, ma resto sempre a quote bassissime!
    La cosa che mi diverte e interessa maggiormete è leggere i tuoi comenti!
    Bacio amico caro!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...