giovedì 23 febbraio 2012

Star Wars - Episodio I: La Minaccia Fantasma 3D

Non una recensione, ma una serie di considerazioni.
Comincerei col ringraziare il Capitano Urz e la sua innata capacità di rendermi facile la vita. Volete sapere chi è il vero progenitore del Bradi? Beh, eccovelo! Una persona che per farla uscire di casa bisogna convincerla che sul suo zerbino c'è Belen nuda ad aspettarla. Su 10 proposte di far qualcosa insieme Urz vi dirà no 12 volte e se mai dovesse accettare vi lascerà gestire interamente la cosa, quindi nel caso di un film al cinema sarete costretti a studiarvi a memoria la programmazione di tutte le sale della città, trovarne una il più vicino a casa sua e all'oraio a lui più congeniale e portarcelo. Per ogni dubbio sulla programmazione ovviamente dovrete, anche in questo caso, occuparvene voi e fargli sapere, perchè lui la briga di farvi una telefonata di certo non se la prenderà; insomma, fate voi, perchè Urz fa n'caz!
Ah, dimenticavo, quando penserete di aver trovato una quadra che farà Urz?...Ovviamente vi tirerà pacco!
Very special thanks anche al simpatico E. che mi ha accompagnato al posto di Bradi, hem, Urz a vedere il film. E. fa invece parte di quel gruppo di persone che escono più volentieri col proprio cellulare che con un loro amico. Su tre ore e mezza che siamo stati fuori avrà articolato mezza frase, perchè troppo impegnato, prima, durante e dopo il film, a messaggiare coi servizi segreti, probabilmente. Ed eccovi i risultati sulla generazione FacciaLibro: persone impegnatissime ad aver a che fare con gente che manco vedono e incapaci di tenere una conversazione con chi gli sta di fianco. Beh, avrete capito che questo non è un gran periodo e che la mia vena polemica sta andando inevitabilmente ingrossandosi, oltre a quelle del collo, sul punto di esplodermi, quindi consentitemi un amichevole sfogo rivolto a soggetti di questo calibro: vi aspettate ancora che vi prenda in considerazione per qualsivoglia idea mi passi per la testa? Ma andatevene un po' a cacare!

Passiamo al film.
Evito spiegazioni, chiarimenti e discorsi sulla trama che, bene o male tutti conoscerete. Volevo solo dire un paio di cose sulla visione del film, nulla di più.
Non sono affatto un fan del 3D e la saga la conosco a memoria, quindi sono andato al cinema non con lo spirito di chi si accosti ad una nuova produzione, quanto piuttosto con la voglia di rivedere sul grande schermo il primo capitolo di una delle storie più belle mai raccontate al cinema. Ed è giusto questo, forse, l'unico atteggiamento da tenere durante la visione de La Minaccia Fantasma, se non si vuole rischiare di rimanere a bocca asciutta dopo due minuti di film.
Come si fa a riadattare un film vecchio di 13 anni alla tecnica del 3D, tecnica alla quale non si pensava minimamente durante la realizzazione originale del suddetto film? Neanche Lucas è riuscito a trovare una risposta a questa domanda che fosse pienamente soddisfacente, anzi, forse la domanda che Lucas si è posto è stata "come si fa a cavare altri soldi da un film vecchio di 13 anni sfruttando sta menata del 3D?".
Il 3D a La Minaccia Fantasma gliel'hanno fatto solo annusare.
Non è minimamente paragonabile l'effetto di "adattamento" che ha questo film, con la vera resa 3D di film pensati e realizzati con questa tecnica. Period.
Quindi, tolto il piacere di rivedersi Star Wars sul grande schermo, non rimane assolutamente nulla!
Tra l'altro io ho sempre considerato l'Episodio I il più debole dell'intera saga, non tanto da un punto di vista di plot, quanto da quello visivo. Lucas allora metteva in campo tecnologie sì all'avanguardia per quanto riguarda la grafica computerizzata, ma che lasciavano ancora parecchio a desiderare se confrontate con i risultati ottenuti nei film successivi degli anni a venire.
Il 3D non aggiunge proprio nulla, se non il fastidio degli occhialini, quindi mi sento di sconsigliarlo fortemente agli amanti della terza dimensione e, forse, anche a chi Star Wars non lo ha ancora visto. Non so, ma più passano gli anni più mi convinco che, nonostante l'ordine cronologico della saga, il tutto è forse più godibile se si parte con la visione dell'Episodio IV, il vecchio, storico, Guerre Stellari, per intenderci.
Gli episodi della Saga "Storica" hanno una loro classicità e un loro essere epici che probabilmente li rende più appetibili ai neofiti. Penso sia più facile innamorarsi della saga partendo dal IV, continuando col V e col VI, per poi andarsi a vedere i primi tre episodi, per scoprire "come tutto ebbe inizio", ma solo dopo essersi appassionati alle vicende della Repubblica e dell'Impero narrate negli episodi "classici". Questa non vuole essere una guida alla visione assoluta, è solo il mio punto di vista e se ne potrebbe parlare per ore e comunque, la visione filologicamente corretta della saga, che va dall'Episodio I al VI, è lo stesso obbligatoria!

Potrei ora parlarvi e lamentarmi di come sia uno schifo, almeno dalle mie parti, andare al cinema, di come interrompono la proiezione a metà di una frase sparandoti musica ad alto volume dall'impianto audio e accendono le luci solo per venderti i pop corn, di come la creatività si debba piegare alle logiche di mercato delle mega case di produzione, che ora controllano anche la distribuzione e le stesse sale di proiezione, ma l'ho già fatto qui e qui e qui. Poi del resto non ne ho troppa voglia e son già stato accusato d'esser troppo polemico...(meno male che almeno questo lo so fare!).
Ah, dimenticavo, per quanto inutili siano, ovviamente andrò anche a vedermi i restanti 5 episodi d Star Wars, sempre che si facciano; un conto è la critica, un altro l'amore!...

6 commenti:

  1. A parte il fatto che al cinema non riesco più ad andarci (volevo andare questa settimana con Laura ma ora ho l'auto a pezzi) questo film al cinema l'ho già visto e il 3D lo odio abbastanza.

    Magari con gli episodi classici...

    Intanto su RN è partita Astronomy, pezzo fichissimo anche se prediligo l'originale BOC ai Metallica.

    RispondiElimina
  2. :) -..e non ti dico che faticaccia è stata spostarsi dal divano al pc per scrivere questo commento...-

    RispondiElimina
  3. Potevi anche invitarmi antipatico :P

    RispondiElimina
  4. @JJ: A dire il vero l'ho anche fatto, ma hai alzato le spalle dicendo che di Star Wars te ne sbattevi!...

    RispondiElimina
  5. Boh..già il 3d mi ha un pò rotto, se poi lo attaccano ai classici solo per fare più soldi mica mi convince tanto..

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...