domenica 12 giugno 2011

Radio


Il Pod mi sta facendo impazzire! Almeno due volte al mese devo ricontrollare tutte le tracce, perchè tolgono i codici e i video non sono più attivi; questo significa che ogni volta devo andarmi a ricercare delle altre versioni delle stesse tracce e guardarmi il video per vedere se è decente a livello qualitativo e per controllare quello che vi sto proponendo. Essendo i pezzi sempre gli stessi, dopo un po' mi girano le balle, ma essendo perfezionista non riesco a sottrarmi a questo dovere, anche se poi il Pod non lo ascoltate neanche...

Per quelli invece a cui piace sentire un po' di musica mentre sono su RN, regalo il nuovo widget Radio. Dato che Jango è ancora in alto mare con l'aggiornamento del suo Jukebox, che personalmente trovavo molto bello, mi sono appoggiato ad un'ottima web radio: Radio Tuna. Ho scelto tre dei miei generi musicali preferiti, ma le stazioni si possono cambiare, così avrete sempre una boccata di nuova e buona musica da ascoltare, se avete già sentito tutte le mie favorite raccolte nel Pod (che vi ricordo di mettere in pausa prima di accendere la radio!).
La cosa bella del widget, a differenza del Pod, è che potete aprirvelo in un'altra finestra, cliccando il tastino sul suo bordo superiore destro; in questo modo potete continuare ad ascoltare le canzoni anche se navigate all'interno delle pagine di RN, anche se ad ogni refresh di pagina, ovviamente, il Pod sarà da dover mettere in pausa.
Fatemi sapere se vi piace, se lo usate e magari quale genere tra L'Alternative, il Classic Rock e il Leftfield preferite.

Buon Ascolto!

3 commenti:

  1. Radio Tuna ci piace!!

    RispondiElimina
  2. Non male devo dire questo nuova applicazione.

    Colgo l'occasione per sfoderare ancora la mia ignoranza e ti chiedo: che cazzo è il genere Leftfield (deriva da una band?)

    RispondiElimina
  3. @ Fima:
    Leftfield era il nome di un duo di produttori e musicisti inglesi che hanno fatto scuola in diversi generi elettronici tra cui la progressive house e la IDM. Il loro nome è diventato presto sinonimo di downtempo e successivamente di gran parte dei suoi sottogeneri come il chillout e un certo tipo di ambient.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...